sabato 14 marzo 2009

SEMPLICE MODIFICA DELLE CARTELLE PROTETTE DA PRIVILEGIO DI AMMINISTRATORE

Con ogni probabilità il titolo del post sarà più lungo del post stesso.
Avvertenza: poter modificare file e cartelle con privilegi di amministratore può essere molto pericoloso per il funzionamento del sistema a meno che non si sappia cosa si stà facendo, motivo per cui OCCHIO A QUELLO CHE FATE!
Aprite il terminale e digitate il seguente comando:
sudo apt-get install nautilus-gksu

A questo punto, dopo il termine delle operazioni riavviate il PC (per fare prima solita combinazione di tasti CTRL-ALT-BACKSPACE).
Al successivo riavvio cliccando con il tasto destro su qualsiasi cartella comparirà fra le opzioni del menù a tendina anche la voce APRI COME AMMINISTRATORE, cliccate quindi su questa voce e potrete entrare nella cartella con i privilegi dell'amministratore appunto.

Per fare un esempio ho usato questa funzione per impostare il mio tema dust anche in synaptic (copiando anche in root la mia cartella themes), che persisteva a presentarsi con il tema predefinito di Ubuntu a differenza di tutto il resto del sistema.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Interessante, e anche molto utile.
Grazie.
Una curiosità che font hai usato, è molto carino l'efetto fumetto.

PABLOMORENO ha detto...

il font è anime ace 2.0 lo trovi su www.dafont.com

Anonimo ha detto...

Grazie mille!

IGOR ha detto...

ciao , Complimenti.

volevo chiederti quale il tema che hai usato ? troppo bello.

Ciao ,

PABLOMORENO ha detto...

il tema è dust